Audi A3 Sportback

Audi A3 Sportback
  • Prezzo
    da € 37.000
    a € 43.300
    Confronta
  • Lunghezza
    435 cm
  • Larghezza
    182 cm
  • Altezza
    145 cm
  • Posti
    5
  • Bagagliaio
    da 380 dm3
    a 1.200 dm3
  • Massa
    da 1.395 kg
    a 1.485 kg

Perchè comprarla

Tra le migliori protagoniste del segmento oggi, la nuova A3 Sportback cura molto stile, materiali e tecnologia, con prestazioni sopra la media sotto quasi tutti i punti di vista. In questa variante cinque porte mantiene l’impatto tonico della sorella due volumi, anche al volante, regalando più spazio posteriore sia in abitacolo sia nel bagagliaio (da 380 l) con ingombro vicino ai 4,3 metri. Non si paga poco, perché è difficile prendere solo la base senza nessun accessorio, ma oltre allo stile Audi costantemente rinnovato, con mascherina e fari anteriori più aggressivi, alle finiture curate, all’alleggerimento generale delle masse, la nuova A3 rivela anche una dinamica di guida d’indole sportiveggiante e sicura, non solo sulla carta. L’immagine è quella che la caratterizza, in positivo per pulizia e razionalità, insieme all’affidabilità e alla possibilità di includere molti accessori che non tutte le rivali hanno.
Pubblicità
Ultimi video sulla Audi A3 Sportback
7.5
Valutazione
AutoMoto.it
Ce l’hai? Vota subito
  • I motori sono tanti, vari nelle strutture e molto moderni, oltre che sovralimentati, volendo persino sul fronte dell’innovazione, con disponibilità della tecnologia cylinder on demand sull’ultimo 1.4 benzina TFSI. Basta scegliere con proprio gusto, sapendo che più si rimane nella nicchia raffinata, più la gestione delle manutenzioni è demandata alla rete ufficiale. Se non piace il pur ammodernato motore a gasolio, ma ancor meno il costo della benzina, ora ci sono anche motorizzazioni combinate a gas, efficientissime nella prestazione e utili per abbassare il costo carburante con pochi effetti collaterali. In abitacolo i sistemi infotainment Audi sono una garanzia, come gli innovativi ausili per sicurezza e praticità di guida, alcuni si pagano a parte, ma dopo breve sostituiscono il delta prezzo con i loro vantaggi, di cui ci si accorge guidando una vettura che ne è sprovvista.
  • Audi A3 Sportback è una valida vettura anche sul fronte dell’usato. Se i vari TDI hanno di norma macinato moltissimi chilometri e vanno rimessi in ordine per la parte di pompa / iniettori, per farne magari altrettanti, da considerare che i Turbo benzina più spinti non gradivano essere troppo “pasticciati” nel corso del tempo e se non si sappia bene metterci le mani, in mezzo a tanti modelli modificati, come vuole un po’ l’indole della vettura, meglio optare per una integra piuttosto che una cui dover dedicare risorse, in opere di ripristino. L’ultima serie attualmente in vendita raccoglie i frutti di quanto positivamente accumulato nel passato, risultando tra le vetture con minor perdita di valore anche dopo i primi mesi dall’acquisto, nel proprio segmento.
  • Dopo il debutto del 1996 nel 2003 arriva la seconda serie Audi A3, sigla 8P, imparentata con la Golf 5 e stilisticamente ispirata alla precedente. Con questa nuova vettura si diffondono ancor più i motori gasolio e sul fronte di quelli benzina debutta l’iniezione diretta, ma è per la carrozzeria che vi sono nuove versioni: cinque porte, che cresce in lunghezza denominandosi Sportback e Cabrio. La terza serie, attualmente in vendita è siglata 8V e debutta a Ginevra nel 2012, proponendo in breve la sostituzione di tutte le versioni in commercio senza perderne nessuna, anzi, nel 2013 arriva anche una classica berlina quattro porte. I motori puntando al downsizing, con i nuovi piccoli benzina sovralimentati.
  • Marca Audi
    Modello A3 Sportback
    Segmento Tre volumi
    Inizio produzione 2004
    Prezzo da 37.000 € a 43.300 €
    Massa da 1.395 kg a 1.485 kg
    Lunghezza 435 cm
    Larghezza 182 cm
    Altezza 145 cm
    Bagagliaio da 380 dm3 a 1.200 dm3
Pubblicità