• Prezzo
    da € 50.600
    a € 53.950
    Confronta
  • Lunghezza
    419 cm
  • Larghezza
    183 cm
  • Altezza
    135 cm
  • Posti
    4
  • Bagagliaio
    da 305 dm3
    a 712 dm3
  • Massa
    da 1.440 kg
    a 1.460 kg

Perchè comprarla

La sportiva compatta 2+2 Audi è sempre viva protagonista del proprio segmento: divenuta da oltre quindici anni un classico nelle forme esteriori, è oggi non solo dotata di quel pizzico di grinta in più, velata tra le finiture volte all’eleganza, ma anche di personalità propria quando si è al volante e ottimi sistemi elettronici di supporto alla guida, dopo il recente debutto del nuovo modello. Condivisione d’informazioni e dati sul grande display (oltre 12’’) sempre possibili, assenti invece richiami al passato e feeling kartistico come invece si trova, se voluto, su certa concorrenza d’indole più rude e volendo anche economica.
Pubblicità
7.5
Valutazione
AutoMoto.it
Ce l’hai? Vota subito
  • E' disponibile anche con trazione integrale “intelligente”. Sul fronte motoristico, dove sono sempre presenti iniezione diretta Euro6 e sovralimentazione, è possibile scegliere un diesel più equilibrato per i consumi, ma meno puro alla guida e per il momento due soli livelli di potenza del benzina 2000cc TFSI, potendo comunque superare i 300CV. Includendo i molti accessori interessanti, come i sempre graditi cambio S-tronic e sistema MMI, il prezzo sale non poco sconfinando su livelli di segmenti anche superiori.
  • Sempre molto ambita dai giovani, gode di lunga vita a livello commerciale anche quando usata la TT, pur se il valore dopo i primi anni ha un decadimento rilevante, specie per le motorizzazioni più spinte e da consumo elevato, con le versioni cabriolet che riescono comunque a tenere un po’ meglio. Genericamente solida e affidabile, nelle prime generazioni sono da tenere d’occhio l’integrità e possibilmente l’originalità motoristica, ove le modifiche aftermarket se esagerate possono aggiungere cavalli ma togliere equilibrio e affidabilità al quattro cilindri 1800 Turbo.
  • Siamo alla terza generazione, dopo il felice debutto nel 1998 di quella che è divenuta una vettura simbolo per Audi nel segmento delle coupé. Con un nome interpretabile, che per i motociclisti vuol dire gare su strada (Tourist Trophy) ma richiama anche un modello NSU anni Sessanta, la TT si basa sulla medesima piattaforma delle più diffuse berline e compatte del gruppo VAG, ne condivide infatti parte dei sistemi più raffinati. Immagine e allestimento sono però tutti diversi, con cura per volumi, masse e finiture di questa 2+2. La prima e innovativa generazione, 8N, dalle linee tondeggianti, spopola per gradimento e interesse talvolta anche critico (solo nel post-debutto). Nel corso dei primi anni si aggiungono al modello base, che replica motori e trasmissione delle normali berline partendo dalla potenza di 180 CV, anche le versioni cabriolet (due posti secchi), con trazione integrale e sei cilindri. La seconda generazione, 8J, arriva nel 2006 e pone la vettura su un livello d’immagine più raffinato, grazie a una ricerca stilistica di ottimo livello che cela motori tutti a iniezione diretta e sistemi elettronici più evoluti, come per le sospensioni adattive. Dal 2008 entra in gamma anche la motorizzazione diesel. Nel 2014 debutta l’ultima e attuale generazione, 8S. Dal lancio iniziale al debutto della terza generazione, in Italia sono state immatricolate oltre 19000 coupè e 5000 roadster. Le "special" più estreme o azzardate esistenti sono frutto di tuning realizzati a volte artigianalmente, con potenze esagerate a uso spesso solo dimostrativo, in circuito. La Casa ha tramite sue filiali talvolta appoggiato alcune versioni in serie limitata, o presentato proprie linee speciali (Clubsport, TTs o RS) dall’impronta sportiva ma non seriamente pistaiola. A livello di competizioni vere e proprie, nessuna carriera ufficiale o internazionale per la TT, pur se alcuni successi sono stati ottenuti nella serie DTM dalla prima generazione. Di recente introduzione il nuovo monomarca TT per ora dedicato alla Germania.
  • Marca Audi
    Modello TT Coupé
    Segmento Coupé
    Inizio produzione 1998
    Prezzo da 50.600 € a 53.950 €
    Massa da 1.440 kg a 1.460 kg
    Lunghezza 419 cm
    Larghezza 183 cm
    Altezza 135 cm
    Bagagliaio da 305 dm3 a 712 dm3
Pubblicità