Listino Dacia

Il marchio Dacia ha origini in Romania (il nome Dacia è quello alla regione che ospita l'azienda), dove nacque nel 1966 per volontà del regime comunista, che governava il paese. Lo scopo era quello di dotare la nazione della propria industria automobilistica. Inizialmente si utilizzarono progetti e tecnologia di provenienza occidentale, i primi modelli infatti erano modelli Renault, di cilindrate medio basse, assemblati nello stabilimento di Mioveni in Romania. Con il passare degli anni la produzione ha assunto caratteristiche proprie, anche se sempre influenzate dai controlli statali. Tra i modelli più popolari le berline Dacia 1300 e 1310, prodotte in oltre due milioni e mezzo di esemplari. 

Nel 1999 è l'anno della svolta, in seguito ai cambiamenti geopolitici mondiali, Dacia è stata l'acquisita da Renault, acquisizione che  porta un rinnovamento dei modelli e delle tecnologie, oltre che delle ambizioni. Il nuovo corso, imposto dalla nuova proprietà, fa sviluppare il marchio, che anche grazie a un netto arricchimento dei modelli in gamma, in pochi anni ha portato Dacia a divenire popolare in Europa e in Africa, oltre che in alcuni mercati asiatici, grazie a una proposizione commerciale che mette in primo piano il rapporto costo valore.

Dacia Duster

Dacia Duster

da €19.700 a €27.900  
17 allestimenti
Voto Automoto.it 8.0
Dacia Jogger

Dacia Jogger

da €18.100 a €26.950  
17 allestimenti
Voto Automoto.it 7.5
Pubblicità
Dacia Sandero

Dacia Sandero

da €13.250 a €18.750  
22 allestimenti
Voto Automoto.it 7.0
Dacia Spring

Dacia Spring

da €17.052 a €20.200  
6 allestimenti
Voto Automoto.it 7.0
Pubblicità