• Prezzo
    € 529.255
    Confronta
  • Lunghezza
    495 cm
  • Larghezza
    203 cm
  • Altezza
    116 cm
  • Posti
    2
  • Bagagliaio
    140 dm3
  • Massa
    1.882 kg

I consigli di Automoto.it

La lunga ed eclettica storia delle coupé V12 della casa di Sant’Agata, non poteva che continuare, nel suo 60° anno di vita, con una vettura che guarda giustamente al futuro e alle nuove esigenze del mercato, senza però perdere quella straordinaria tradizione iniziata con la leggendaria Miura. La prima hypercar plug-in hybrid porta ancora una volta il nome di un toro da combattimento famoso in Spagna negli anni ‘80 e segue i dettami stilistici spigolosi tipici già visti sulla Aventador, senza però osare in maniera eccessiva, come forse ci si sarebbe aspettato da Lamborghini. La piattaforma tecnica già avanzatissima, si evolve con l’aggiunta dei motori elettrici e delle batterie e con l’ulteriore evoluzione telaistica e meccanica che pone la Revuelto su un nuovo standard per le future vetture elettrificate ad altissime prestazioni.


Pubblicità
Ultimi video sulla Lamborghini Revuelto
9.5
Valutazione
AutoMoto.it
Ce l’hai? Vota subito
  • Il cuore di questa vettura rimane ovviamente il motore V12, rigorosamente aspirato, da 6,5 l, ma evoluto con il meglio della tecnologia Lamborghini: gli impianti di aspirazione e scarico sono nuovi ed ulteriormente affinati, così come il sistema di combustione, la distribuzione e la fluidodinamica interna. Già straordinario di suo, il propulsore viene per la prima volta combinato con tre motori elettrici, che ne portano la potenza totale a 1015 CV a 9250 giri/min. Il cambio a 8 rapporti con doppia frizione le permette di scattare da 0 a 100 in 2,5 secondi e di fermare il tachimetro a 350 km/h, il che ne fa la Lamborghini di serie più potente e veloce di sempre. Per quanto riguarda la componente elettrica, i 2 motori anteriori gestiscono la ripartizione di coppia e generano propulsione oltre i 140 kW mentre quello posteriore si occupa principalmente di avviare il motore e di ricaricare le batterie. L’erogazione chiaramente varia a seconda della modalità di guida scelta tra le 4 principali disponibili. Circolare in modalità esclusivamente elettrica è possibile, ma limitato esclusivamente ad una manciata di chilometri. Non solo le doti velocistiche, ma anche la dinamica è stata migliorata grazie al telaio monoscocca in carbonio di ispirazione aeronautica, più leggero e più rigido rispetto al passato, e l’evoluto sistema Lamborghini Integrated Vehicle Dynamics (LDVI) di gestione della trazione. Ma non è solo in pista che la Revuelto sfoggia al meglio le sue doti, anche su strada il comfort e la sicurezza sono garantiti dagli numerosi sistemi di assistenza alla guida basati sulla piattaforma ADAS.


  • Chiaramente la competizione nel segmento è tanto limitata quanto esclusiva. Per restare nei confini nazionali, la Ferrari SF90 Stradale è forse la rivale per eccellenza, anche nella più recente versione XX. Poche altre vetture in giro per il mondo possono permettersi un confronto con questa nuova Revuelto, la AMG-ONE di Mercedes e la Valhalla di Aston Martin sono tra queste. In questo caso però, parlare di competizione sul mercato diventa sostanzialmente irrilevante, in quanto il vero terreno di confronto di questi modelli è da ricercarsi nella pista e nel cronometro.


  • Marca Lamborghini
    Modello Revuelto
    Segmento Coupé
    Inizio produzione 2023
    Prezzo 529.255 €
    Massa 1.882 kg
    Lunghezza 495 cm
    Larghezza 203 cm
    Altezza 116 cm
    Bagagliaio 140 dm3
Pubblicità